logo Subsonica
sbs 20/09/07 14:15

Amici di Piero (casino royale e samuel)

ogni anno a Torino diversi musicisti si ritrovano per ricordare un amico e collaboratore scomparso: Piero Maccarino.
Piero era una di quelle teste calde che nei primissimi anni ottanta trovarono nel punk il linguaggio per fare esplodere una rabbia e un disagio incontenibili. "Torino è la mia città" dei suoi Rough è a tutti gli effetti il primi 45 giri punk di una formazione torinese. Piero in seguito è stato anche molto altro, un tecnico un amico carissimo, nostro come di molti gruppi.
Il "concerto degli amici di Piero" è un momento di intimità per la città che si riconosce negli ultimi decenni della sua storia musicale. L'evento ha la capacità di generare intorno al palco un'atmosfera rara. I musicisti si ritrovano, a volte si conoscono o si riabbracciano dopo anni. E poi si suona, in un clima di amicizia e di piacevole competizione. Nascono anche cose inedite come quella che vogliamo mostrarvi.
I Casino Royale, ospiti eccezionale dell'edizione di Lunedì (17 Settembre 2007) reinterpretano (dopo dieci anni) un loro grande classico: "Re senza trono". E lo fanno solo perché nei camerini c'è chi glielo propone...così senza rete...senza nemmeno una prova.


COMMENTI

Nessun commento disponibile
Per pubblicare un commento effettua LOGIN o REGISTRATI

Privacy - Copyright ©2016 Subsonica.it