logo Subsonica
max 20/02/03 20:06

BtB e abitudini in tempo di guerra

..geniale, tra l'altro aver già deciso da più di un anno la guerra con l'aumento di forniture di carburante armi e quant'altro nelle basi u.s.a. in tutta quella parte del mondo. Geniale aver ammassato truppe al confine, che non verranno mai richiamate e questo lo sappiamo benissimo, a meno che nn ci si voglia far fessi dai tg e da chi scrive i discorsi a Berlusconi senza tralasciare la retorica sulla ricerca della pace fino all'ultimo, salvo poi pretendere che i futuri aggrediti in spaventosa inferiorità di forze distruggano anche le loro armi. Armi che tra l'altro mica si sono costruiti da soli, ma questo è un altro discorso. Comunque la guerrà si farà e sarà fetente come tutte le ultime guerre, piene di bugie e di sofferenze per gente che non ne può nulla. Nel 92 giravo per Baghdad, da solo e in massima sicurezza (un anno prima anche aerei italiani bombardavano Baghdad su obiettivi militari e civili indistintamente- all'ombra dalla favola per fessi delle bombe chirurgico-intelligenti)e parlavo con la gente. Erano già stanchi di guerre allora. C'è molta più aggressività nei nostri salotti televisivi o nei discorsi di gente di qui che ha subito il lavaggio del cervello sulla distruzione di massa o sui terroristi pronti a farci saltare per aria anche nei più piccoli paesini, ad avvelenarci a ogni angolo di strada. Dieci anni contro l'Iran foraggiati ed armati da noi occidentali e un tot di guerre del golfo morti su morti, generazioni spazzate via hanno tolto la voglia di guerra. Ma non la dignità. Anche sotto un embargo che non ha certo frenato il commercio di armi ma quello di medicinali e generi alimentari sì.
Tutto questo divagare per dire che ora come ora, personalmente non penso di voler annullare i concerti che si terranno durante la guerra, proprio perchè i nostri concerti sono sempre stati contro la guerra ignobile. La guerra di chi fabbrica armi e le deve per forza smerciare, di chi fabbrica periodicamente figure come Hussein e Laden e poi trae profitto nel distruggele una volta che non servono più. Insieme ad innocenti tranquillamente sacrificabili.


COMMENTI

Nessun commento disponibile
Per pubblicare un commento effettua LOGIN o REGISTRATI

Privacy - Copyright ©2016 Subsonica.it